Campania e capitolo scuole. “Devono riaprire”, l’appello dei consigli d’Istituto

0
15

{vimeo}477094428{/vimeo}

Il Coordinamento dei Presidenti dei Consigli di Istituto della Regione Campania chiede l’immediata riapertura delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di I grado in tutta la Regione, come stabilito dal DPCM del 3 novembre 2020.

“I ragazzi hanno necessità di frequentare la scuola – fanno sapere i Presidenti dei CdI – , per questo vogliamo che, come in tutta Italia, le scuole vengano riaperte immediatamente. Con le scuole chiuse si sta limitando la formazione, l’istruzione, la salute e la socializzazione dei ragazzi, creando anche una diseguaglianza sostanziale ed effettiva tra gli studenti campani e quelli del resto d’Italia, con grande danno anche per i genitori dei bambini più piccoli”.

Secondo i firmatari della missiva, indirizzata ai vertici della Regione, “Continuando a tenere chiuse le scuole, la Regione Campania si rende responsabile dei danni subiti e subendi da tutti gli studenti campani, a partire dai bambini più piccoli, che ad oggi hanno maturato all’incirca 15 giorni di didattica in presenza. Il tutto, con notevole aggravio, e non solo in termini economici, per le famiglie obbligate a supportare i figli in DAD”.

Federico D’ALESSIO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here