Camerota, opere e servizi per la comunità. Nei prossimi 40 giorni tagli di nastri e apertura di cantieri

0
13

{vimeo}461330565{/vimeo}

Tagli di nastri e operai al lavoro nei prossimi 40 giorni a Camerota per garantire nuove opere e servizi alla comunità. Ad annunciarlo il sindaco Mario Salvatore Scarpitta.

“Dopo una delle consuete riunioni programmatiche e costruttive insieme a tutta la squadra di Terradamare – spiega il primo cittadino – abbiamo stabilito la tabella di marcia per il prossimo mese di ottobre. Saranno consegnati i nuovi servizi igienici alla scuola media di Licusati, un intervento necessario per garantire maggiore pulizia e decoro al plesso scolastico; con grande gioia siamo pronti a consegnare ai nonni di Camerota capoluogo il circolo anziani allestito al piano superiore del museo, un’opera di grande importanza per la nostra società, un punto di ritrovo dotato di comfort e passatempi per gli anziani; verrà installata una copertura esterna in un’area attigua alla scuola di Camerota per permettere agli alunni di trascorrere momenti all’aperto; ci sarà l’inaugurazione e la messa in funzione del depuratore di Lentiscosa; consegneremo la palestra all’interno della scuola di Licusati e allestiremo il campo di pallavolo; sarà completata e consegnata la palestra della scuola di Lentiscosa con l’acquisto di nuove attrezzature e messa in funzione della sala computer; poi la consegna dei bagni e delle docce pubbliche realizzate sul porto di Marina di Camerota dove partiranno anche i lavori del Museo del Mare, un piccolo gioiellino che accompagnerà virtualmente i turisti e le scolaresche alla scoperta dell’area marina protetta degli Infreschi”.

Tutto questo, l’inaugurazione di diverse opere e l’apertura di tanti cantieri – assicura Scarpitta – avverrà nei prossimi 40 giorni.

Rosa ROMANO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here