Caggiano. Infermiere 29enne morto a Roma, oggi l’autopsia

0
307

Sarà l’autopsia, prevista per oggi, a dire quali sono state le cause della morte di Antonio Gorga, l’infermiere 29enne di Caggiano morto a Roma nella notte tra venerdì e sabato. Aveva trascorso la serata in un noto locale insieme ad alcuni amici. Allontanatosi, è stato poi ritrovato in condizioni critiche a diverse centinaia di metri di distanza dall’uscita della discoteca. Gli accertamenti delle forze dell’ordine serviranno a comprendere gli ultimi movimenti del ragazzo mentre gli esami autoptici saranno fondamentali per comprendere le cause del malore che ha portato al decesso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here