Caggiano. Ieri l’assemblea del Circolo Banca Monte Pruno. Approvato il bilancio 2017

0
13

{vimeo}271987318{/vimeo}

Ieri sera il ristorante La Tana del Lupo di Caggiano 11^ assemblea dei soci del Circolo Banca Monte Pruno che si è aperta con il saluto della Presidente della Banca Monte Pruno Anna Miscia per poi proseguire presentando il bilancio delle attività svolte nell’anno 2017 esposto dal presidente del Circolo Aldo Rescinito. Una lunga carrellata di eventi ed iniziative culturali e sociali a favore di giovani e meno giovani e delle fasce deboli.

{vimeo}271986947{/vimeo}

L’assemblea di ieri sera è stata anche occasione per parlare del futuro che si chiamerà Gruppo Banca Monte Pruno composto oltre che dalla Banca anche dal Circolo Banca Monte Pruno, dall’associazione Monte Pruno Giovani e dalla Fondazione Monte Pruno che, martedì 29 maggio presenterà a Salerno la prima opera cioè la nuova e funzionale cappella nell’Ospedale Luigi Curto di Polla per rendere lo spazio accessibile a tutti.

Saranno infatti realizzati lavori di adeguamento di locali attualmente adibiti a deposito e ubicati al piano terra. A darne notizia il direttore generale della Banca Monte Pruno Michele Albanese durante l’assemblea del Circolo, i cui lavori sono stati moderati dal presidente dell’Associazione Monte Pruno Giovani Antonio Mastrandrea. Albanese nel parlare della Fondazione Monte Pruno che come il Circolo e la Monte Pruno Giovani non ha scopo di lucro,  e ringraziando il direttore generale dell’Asl Antonio Giordano e il direttore del Luigi Curto Luigi Mandia per aver concesso l’opportunità alla Fondazione di realizzare un’opera a favore del territorio, ha sottolineato come sono tanti i progetti in cantiere tutti finalizzati ad apportare un importante sostegno per il territorio.

Albanese ha inoltre voluto anticipare ai socie del circolo i primi dati ufficiali del 2018 della Banca Monte Pruno con ancora importanti segni positivi sia nella raccolta che negli impieghi che proiettano l’istituto bancario verso nuove ed importati record. Dopo i lavori assembleari il momento conviviale con la cena del Circolo che, tra sorrisi e divertimento si è conclusa con il taglio della torta del Circolo intorno al quale si sono riuniti, oltre al consiglio direttivo del Circolo, anche il consiglio direttivo della Banca Monte Pruno e dell’associazione Monte Pruno Giovani a testimonianza dell’unità e della spirito collaborativo che unisce le associazione componenti il Gruppo Banca Monte Pruno

Anna Maria Cava

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here