Buonabitacolo. 19 gennaio incontro su giovani, lavoro e territorio

0
11

{vimeo}251468266{/vimeo}

L’Associazione “Fermento” di Buonabitacolo ha organizzato una tavola rotonda, alla quale prenderanno parte diversi attori politici e economici del territorio, un momento di confronto per stimolare il protagonismo giovanile capace di risollevare il Vallo di Diano. L’incontro si terrà venerdì prossimo, 19 gennaio, alle ore 18.00 presso il Centro Sociale Cupola.

I lavori si apriranno con i saluti istituzionali del Sindaco di Buonabitacolo, Giancarlo Guercio, del Presidente del PNCVDA,  Tommaso Pellegrino, del consigliere comunale di Buonabitacolo delegato all’ambiente, Nicola Galatro, e del consigliere comunale di Teggiano delegato all’Ufficio Europa, Cono Morello. Seguiranno gli interventi tecnici di Pasquale Rinaldi, Presidente del Forum dei Giovani di Buonabitacolo, Domenico Guida,  dell’Università degli Studi di Salerno, Rosalba Casalbuono,  Presidente dell’Associazione Outdoor Cilento, Caterina Di Bisceglie, Presidente dell’ente di Formazione Socrates, e Vincenzo Quagliano, amministratore della QS & Partners. L’incontro sarà moderato da Alessandro Casalnuovo, Presidente dell’Associazione organizzatrice.

Al centro del dibattito i giovani e le opportunità da cogliere a livello locale, come il corso di formazione per “Guida ambientale ed escursionistica” organizzato a Buonabitacolo, e a livello nazionale. Sarà infatti presentata la misura “Resto al Sud” gestita da Invitalia, che si prefigge di sostenere le nuove iniziative promosse dai giovani tra i 18 e i 35 anni. Gli organizzatori presentano l’incontro di venerdì come un’occasione utile per chi è alla ricerca di un impiego o desideroso di cimentarsi in un nuovo progetto, ritenendo che è dal dinamismo giovanile che dipende il rilancio economico del territorio. 

Rosa Romano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here