Borse di studio per studenti delle superiori, al via le domande

0
64

Dalla Regione Campania borse di studio per gli studenti con reddito basso. Per le domande c’è tempo fino al 12 maggio.

La Regione, attraverso il Fondo Unico dello Studente istituito dal Ministero dell’Istruzione e del Merito, aiuta gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado provenienti da famiglie con reddito basso ad avere maggiori opportunità di svago e conoscenza, ma anche a costruirsi un futuro migliore investendo in sapere e cultura.

250 euro acquistare libri di testo, prodotti, beni e servizi finalizzati a concedere maggiori opportunità di crescita culturale e formativa. Il bando è rivolto alle studentesse e agli studenti che frequentano le scuole superiori, pubbliche e private “paritarie”, presenti sul territorio della Regione Campania.

Si tratta di borse di studio quindi ci sono dei parametri da rispettare, come essere in possesso dell’attestazione ISEE 2023 (l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente) non superiore ad 15.748,48 euro.

La domanda si può presentare esclusivamente attraverso piattaforma online dedicata https://iostudio.regione.campania.it/ dopo essersi registrati. La presentazione delle domande dovrà essere effettuata, a pena di esclusione, da uno dei genitori o da chi ha la potestà dello studente, o dallo studente beneficiario se maggiorenne. È indispensabile quindi essere in possesso del modello ISEE in corso di validità; del documento di riconoscimento e il codice fiscale del richiedente (genitore, tutore, studente maggiorenne); del documento di riconoscimento e il codice fiscale del beneficiario (alunno minorenne); per i tutori, del Decreto di nomina del Tribunale.

Al via le domande, per presentarle c’è tempo fino alle ore 22 del 12 maggio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here