Bianco Tanagro, tutto pronto per il ritorno della Festa del carciofo bianco di Auletta

0
346

Manca davvero poco per l’attesa ripresa, durata 3 anni, della Festa dedicata alla valorizzazione del carciofo bianco di Auletta Bianco Tanagro. Venerdì prossimo 28 aprile, alle ore 17,00 l’atteso taglio del nastro che decreterà l’apertura ufficiale della manifestazione promossa e organizzata dalla Pro Loco di Auletta, presieduta da Giuseppe Lupo, giunta all’XI edizione.

Una manifestazione che, sin dalle prime edizioni ha messo in evidenza il prodotto tipico locale e le sue numerose proprietà, oltre che la sua versatilità in cucina. Torna quindi l’evento e lo fa in grande stile con una 4 giorni di festa, tradizioni, gusto e cultura. Si partirà subito alla grande. Venerdì 28 aprile, infatti, alle ore 17,00 ci sarà l’inaugurazione della manifestazione che può essere considerato un vero e proprio Festival del Carciofo Bianco con Auletta che, per 4 giorni, sarà vestita a festa dal mattino alle 10,00 fino alla mezzanotte.

L’apertura della manifestazione è programmata per le ore 17,00 di venerdì prossimo 28 aprile e sarà caratterizzata da un gran numero di eventi ed iniziative culturali e di valorizzazione non solo del prodotto di nicchia del settore agricolo aulettese, ma anche per la promozione dell’intero territorio. Primo eventi di grande rilevanza è la consegna del Premio Carciofo d’Oro giunto all’8^ edizione e che, quest’anno, sarà conferito al giornalista RAI Giuseppe Calabrese, attento sostenitore delle piccole produzioni di eccellenza italiane e inviato di Linea Verde.

La festa di Bianco Tanagro sarà inoltre protagonista, sabato 29 aprile, sulle reti RAI nell’ambito del TG Itinerante. Rino Genovese, infatti, arriverà per l’inaugurazione della manifestazione ad Auletta e sarà presente anche alla cerimonia di Consegna del Premio Carciofo d’Oro che si svolgerà presso il complesso monumentale Jesus nell’ambito di un più ricco appuntamento dedicato alla cucina con la giornalista gastronomica Antonella Petitti. Tradizione, arte, cultura, spettacolo sono gli ingredienti che rendono speciale il Festival Bianco Tanagro con protagonista assoluto il carciofo bianco di Auletta che potrà essere degustato, fino al 1° maggio sia a pranzo che a cena, in una ricchissima varietà di specialità culinarie con circa una quarantina di piatti inseriti nel menù di Bianco Tanagro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here