Battipaglia, rapina in un supermercato: individuati i responsabili

0
183

Due persone sono state individuate come responsabili di furti avvenuti a Battipaglia ed in particolare per il reato di rapina che si è consumanto nel novembre scorso all’interno di un supermercato di Battipaglia.

Ad operare gli Agenti della Polizia di Stato di Battipaglia che sono riusciti ad individuare i responsabili e, nella giornata di ieri, 19 luglio, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di Custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Salerno a carico di due persone di cui uno, di Battipaglia tratto in arresto ed un altro, di Eboli che, al momento, risulta essere irreperibile. In data 19 luglio 2023. I provvedimenti cautelari scaturiscono da attività d’indagine che ha avuto inizio a seguito di una rapina commessa in data 12 novembre 2021, a danno di un supermercato di Battipaglia dove uno dei due malviventi, ossia la persona tratta in arresto di Battipaglia, aveva anche minacciato con un’arma la commessa dell’esercizio commerciale.

Le successive attività svolte dagli agenti del Commissariato di Polizia di Battipaglia, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Salerno, hanno permesso di far luce sulla rapina, durante la quale, all’interno del supermercato, erano presenti numerosi clienti.

I circoscritti elementi indiziari e probatori scaturiti, tramite attività di intercettazioni, a carico dei soggetti hanno consentito alla Procura della Repubblica di richiedere una idonea misura cautelare che veniva accolta dal GIP del Tribunale di Salerno, che ha provveduto ad emettere il provvedimento restrittivo, eseguito nella giornata di ieri dal personale della polizia di Stato a carico di uno dei due individui. L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato associato alla Casa Circondariale di Fuorni, mentre sono ancora in corso le ricerche del secondo indagato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here