Battipaglia, disinnesco bomba: le operazioni si terranno il 1^ ottobre

0
211

Ieri mattina in Prefettura a Salerno c’è stata la riunione per pianificare le attività relative al disinnesco della bomba d’aereo inglese della seconda guerra mondiale da 500 libbre (circa 230 kg), trovata in un cantiere edile a Battipaglia. Durante la riunione, il personale del 21° Reggimento Genio Guastatori ha illustrato le procedure e il cronoprogramma delle operazioni di bonifica che avranno luogo a partire dalle ore 8:30 del 1^ ottobre. Alle 5 del mattino dovrà iniziare l’evacuazione dei cittadini residenti nel raggio di 352 metri dal luogo di ritrovamento dell’ordigno e sono circa 3500 persone.  Gli artificieri lavoreranno sul posto per un tempo massimo di 12 ore, tenuto conto che la bomba per le sue caratteristiche non è trasportabile altrove in quanto dotata di spoletta non rimovibile, a scoppio ritardato. Durante l’operazione di disinnesco la circolazione dei treni sarà sospesa lungo la tratta tra Battipaglia e Pontecagnano a partire dalle 8:15 circa fino al completamento delle operazioni. Sarà predisposto un servizio sostitutivo di autobus per l’intera giornata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here