Banca Monte Pruno, risultati eccezionali per il 2017. Dall’America arrivano i complimenti. Anna Miscia: “Le nostre decisioni ci hanno sempre premiato”

0
12

{vimeo}248460106{/vimeo}

La Convention di fine anno della Banca Monte Pruno ha consentito di presentare in anteprima dati davvero straordinari con crescite nella raccolta e negli impieghi importanti anche sui territori che sembravano più complicati da gestire per una piccola Banca che partiva dai Monti Alburni. Anche i capoluoghi di Provincia e Regione come Salerno e Potenza, hanno fatto registrare dati in crescita al di là delle aspettative. Dati e numeri che hanno valicato i confini nazionali con notizie giunte fin negli Stati Uniti D’America. Tanto da spingere i soci delle associazioni San Cono di Teggiano in America e Sacchesi d’America a congratularsi con la Banca Monte Pruno e i suoi dipendenti ed in particolare con il direttore generale Michele Albanese per il prestigioso traguardo raggiunto in Campania e a livello nazionale risultando la seconda Banca Commerciale più solida in Campania e al 4^ posto nella classifica nazionale come creatrice di valore. Le due associazioni rappresentate da Rocco Manzolillo e Pasquale Masullo ricordano alla Banca Monte Pruno di essere per loro fonte di grande orgoglio. Dati importanti quindi ma che invitano comunque alla prudenza. In particolare l’invito arriva dal presidente della Banca Monte Pruno Anna Miscia che ricordando il motto della Convention di sabato scorso a Salerno, ha sottolineato come c’è ancora tanto lavoro da fare che richiede il massimo impegno ed attenzione per confermare i dati presentati. 

Anna Maria Cava

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here