Banca Monte Pruno e Cassa Centrale Banca insieme per la crescita professionale dei dipendenti

0
127

La Finanza è stata l’argomento al centro del percorso formativo, progettato con Cassa Centrale Banca, a cui ha preso parte il primo gruppo di dipendenti della Bcc Monte Pruno, ospitato nella Sala Cultura della Sede Amministrativa dell’istituto di credito cooperativo a Sant’Arsenio. Il percorso, finalizzato a rafforzare le conoscenze e le competenze dei partecipanti, è stato incentrato su vari focus: le principali categorie di strumenti finanziari; il mondo del risparmio gestito; la condotta dell’intermediario in ottica consulenziale; l’offerta commerciale del Gruppo CCB. L’obiettivo è accrescere il livello qualitativo delle risorse della Banca in un’ottica di costante miglioramento dell’offerta e della relazione con la clientela focalizzandosi anche sull’offerta commerciale del Gruppo CCB. Familiarizzare con i servizi e i prodotti offerti dalla Capogruppo, infatti, può avere un impatto significativo sulla scelta degli strumenti finanziari e degli intermediari con cui lavorare.

Il corso ha visto gli interventi della Prof.ssa Maria Debora Braga, Professore Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari presso l’Università di Aosta, di Rainer Atzwanger e Mattia Locatelli dell’Ufficio Finanza del Gruppo Cassa Centrale Banca. “Conoscere le principali categorie di strumenti finanziari è fondamentale per comprendere come funzionano i mercati finanziari e per poter prendere decisioni di investimento consapevoli – ha dichiarato il Direttore Generale della Bcc Michele Albanese parlando dell’importanza del corso -. Gli strumenti finanziari possono variare notevolmente in termini di rischio e rendimento, e quindi è essenziale essere in grado di valutarli correttamente”.

Poi ha rivolto un ringraziamento ai responsabili di CCB ed ai docenti in aula. “La loro dedizione e passione nell’insegnamento – ha detto – hanno ispirato e reso il percorso formativo un’esperienza davvero preziosa. Sono riusciti a trasmettere in maniera chiara e coinvolgente i concetti chiave del corso, rendendo ogni lezione eccitante e stimolante. I partecipanti al corso hanno apprezzato la capacità di trasmettere il contenuto, ma anche l’approccio umano e amichevole. I docenti sono stati sempre disponibili ad ascoltare, a rispondere alle domande e a fornire il supporto necessario. Sono riusciti a creare un ambiente accogliente e positivo che ha reso l’esperienza di apprendimento ancora più piacevole”. Il progetto formativo proseguirà nelle prossime settimane con altri gruppi di lavoro ed un nuovo percorso in ambito “bancassicurazione”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here