Banca 2021, il CdA incassa la fiducia. Lucibello: “Dai soci grande rispetto per i nostri progetti”

0
160

“Dai soci grande rispetto per i progetti di questo consiglio d’amministrazione. Dobbiamo fare tanto di più”.

Sono queste le parole espresse dal presidente del Consiglio d’Amministrazione della Banca 2021 all’esito del voto arrivato in assemblea che ha confermato la fiducia al CdA in attesa del rinnovo delle cariche sociali che arriverà nel mese di aprile. Nella giornata di ieri, 28 marzo, l’assemblea dei soci dell’istituto di credito si è riunita per discutere dell’unico argomento all’ordine del giorno relativo alla revoca del Consiglio d’amministrazione nella modalità di Rappresentante designato.

2760 sono i soci che hanno partecipato all’assemblea e, di questi 2492 ossi il 90,3% ha votato a favore del CdA confermando quindi la fiducia nell’operato dei suoi membri. Un’azione che, tra i principali progetti in campo, vede la fusione della Banca 2021 con la BCC di Buccino e Comuni Cilentani. Un progetto che ha già ottenuto l’ok dalla Capogruppo ICCREA e il cui piano è ora al vaglio della Banca Centrale Europea che dovrà esprimersi in merito alla fusione. Un’ampia maggioranza dei soci di Banca 2021 ha, dunque, voluto confermare in modo netto e chiaro la propria fiducia al Consiglio di Amministrazione in carica, presieduto da Pasquale Lucibello.

Tra le più partecipate tra le assemblee dei soci, l’esito finale del voto rappresenta ora uno stimolo in più per il CdA presieduto da Lucibello e che vede come vice presidente Pasquale Gnetile, che sta portando avanti il processo di fusione, al centro dell’azione del Consiglio d’Amministrazione e che porterà alla nascita di una nuova Banca che rappresenterà una grande opportunità per l’intero Territorio di Competenza, una risorsa per famiglie e imprese, rappresentando un unicum nel mondo del Credito Cooperativo a Sud di Roma. Particolarmente soddisfatto per l’esito dell’assemblea il presidente Lucibello.

“I Soci – dichiara – sono i veri proprietari della nostra BCC e con questa grande manifestazione di vicinanza al Consiglio di Amministrazione in carica, hanno lanciato un chiaro messaggio che non si può far finta di non ascoltare. Un esito atteso, forse come mai prima, e che è arrivato forte e chiaro. I Soci – continua – hanno grande rispetto per i progetti che questo Consiglio sta portando avanti, consapevoli che dobbiamo fare tanto di più ma che con la loro vicinanza unita a quella dei dipendenti e dei clienti andremo lontano verso un futuro luminoso. Ai Soci va il nostro personale ringraziamento e continueremo a garantire loro una sempre crescente attenzione alle loro istanze ed esigenze.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here