Banca 2021, fiducia al CdA nell’operazione di fusione. Il 90% dei soci favorevole

0
115

L’assemblea di Banca 2021, tenutasi nella giornata di oggi ai sensi dell’ultimo comma dell’art. 24 dello Statuto (con la modalità del Rappresentante Designato), è stata l’assemblea con la più alta partecipazione di Soci nella storia della Banca e, rapportata agli aventi diritto di voto, la più partecipata degli ultimi dieci anni. Ben 2760 soci hanno espresso il proprio voto, del totale dei votanti il 90,3 % (2492 soci) ha votato a favore della Fiducia per il CDA in carica.

La più ampia maggioranza dei soci di Banca 2021 ha voluto così confermare in modo netto e chiaro la propria fiducia al Consiglio di Amministrazione in carica, presieduto da Pasquale Lucibello.

Partecipazione, appoggio e sostegno sono arrivati da tutti i territori nei quali opera la Banca: Il Cilento, il Vallo di Diano, la Basilicata e il nord della Calabria hanno unitamente ribadito la propria fiducia al Consiglio di Amministrazione, esprimendo apprezzamento per quanto fatto sin qui e per i progetti futuri.

L’Assemblea ha avuto come unico punto all’ordine del giorno la revoca del Consiglio di Amministrazione così come richiesto ai sensi dell’art. 24 dello Statuto. L’esito dell’Assemblea rappresenta un ulteriore stimolo per il CDA, guidato da Pasquale Lucibello e dal Vice Presidente Vicario Pasquale Gentile, in vista delle imminenti elezioni di fine aprile per il rinnovo delle cariche sociali.

Al centro della propria azione il Consiglio di Amministrazione in carica ha messo il perfezionamento del progetto di Fusione con la Bcc di Buccino e dei Comuni Cilentani, previa approvazione dei Soci in apposita assemblea straordinaria. Il Piano di Fusione, come previsto, è stato inviato alla Capogruppo BCC Banca Iccrea la quale, dopo il suo benestare, ha inoltrato il progetto alla Banca Centrale Europea per la prevista analisi e successiva eventuale approvazione.

Dalla Fusione nascerà una nuova Banca che rappresenterà una grande opportunità per l’intero Territorio di Competenza, una risorsa per famiglie e imprese, rappresentando un unicum nel mondo del Credito Cooperativo a Sud di Roma.

Grande soddisfazione è stata espressa, per l’esito dell’Assemblea appena tenutasi, dall’intero Consiglio di Amministrazione il quale, attraverso le parole del Presidente Lucibello, ha voluto ringraziare innanzitutto i Soci per la forte partecipazione e per l’esito che inevitabilmente trasmette profonda fiducia per il futuro all’intero Istituto.

“I Soci sono i veri proprietari della nostra BCC e con questa grande manifestazione di vicinanza al Consiglio di Amministrazione in carica, hanno lanciato un chiaro messaggio che non si può far finta di non ascoltare. Un esito atteso, forse come mai prima, e che è arrivato forte e chiaro. I Soci hanno grande rispetto per i progetti che questo Consiglio sta portando avanti, consapevoli che dobbiamo fare tanto di più ma che con la loro vicinanza unita a quella dei dipendenti e dei clienti andremo lontano verso un futuro luminoso. Ai Soci va il nostro personale ringraziamento e continueremo a garantire loro una sempre crescente attenzione alle loro istanze ed esigenze.” Queste le dichiarazioni del Presidente Lucibello al termine dell’Assemblea.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here