Auletta, inaugurato il Murales “Affettando Auletta”

0
310

Un importante momento di Bianco Tnagro 2023 si è vissuto ieri sera ad Auletta, nell’ambito del “Festival dei Murales” con un’opera che narra il territorio attraverso la figura del carciofo bianco del Tanagro. Ieri sera si è infatti svolta l’inaugurazione del secondo murales nel Borgo di Auletta. Una nuova opera d’arte che arricchisce il patrimonio culturale e artistico della città.

La bellissima opera d’arte dal titolo “Affettando Auletta” è stata realizzata dall’artista Vincenzo Amodeo, e rappresenta proprio la bella cittadina di Auletta, ma anche le grotte di Pertosa-Auletta e il Carciofo Bianco del Tanagro che è stato realizzato in tutta la sua bellezza, mettendone in risalto il suo cuore tenero, la caratteristica e unicità di questo prodotto.  L’evento di ieri sera in via XXV Aprile ha visto la partecipazione delle autorità cittadine, del Presidente della Pro Loco Auletta Giuseppe Lupo, che ha dato l’incarico per la realizzazione del Festival dei Murales a Raffaele Agresti, componente del direttivo nazionale dell’associazione Migr-Azioni e naturalmente dell’artista Vincenzo Amodeo.

Il nuovo murales “Affettando Auletta” rappresenta e narra, dunque, artisticamente il territorio attraverso la figura del Carciofo Bianco del Tanagro, che anche quest’anno è stato al centro del Festival Bianco Tanagro, alla sua XI edizione, registrando un grande successo. Un bell’ appuntamento quello di ieri sera realizzato non solo grazie al minuzioso lavoro dell’artista e del responsabile  Raffaele Agresti, ma anche grazie al sostegno di tutti i soci della Pro Loco Auletta APS Associazione Turistica di Promozione Sociale. A prestissimo – concludono gli organizzatori – per importanti novità di Bianco Tanagro 2024!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here