Auletta. Il comitato Ponte Nuovo denuncia danni strutturali al ponte sulla ss19 delle Calabrie

0
12

{vimeo}293911658{/vimeo}

Attraverso una nota stampa i membri del Comitato Ponte Nuovo di Auletta rendono noto che il Ponte al km 47.100 della SS 19 delle Calabrie è a rischio. Presenza di danni alla struttura, crepe che – dicono dal Comitato – “sono dovuti all’erosione spondale e alla base del fiume Tanagro”.

Quindi il fiume Tanagro non solo è da considerarsi come la principale causa della frana della SS19 delle Calabrie al km 46 ma anche responsabile del rischio crollo del ponte.

“Abbiamo segnalato all’Anas nei giorni scorso lo stato del ponte – si legge nella nota – […] Il comitato ha evidenziato la presenza di danni alla struttura dovuti all’erosione spondale e alla base del fiume Tanagro. Un problema che il comitato ha segnalato più volte da anni. Il ponte – prosegue la nota – inoltre da anni non è stato oggetto di manutenzione né ordinaria né straordinaria e ad oggi presenta preoccupanti segni di deterioramento della struttura’ con evidenti crepe e armature di ferro scoperte”.

A conclusione della nota il “comitato chiede interventi urgenti ed una relazione dettagliata sullo stato attuale del ponte per scongiurare eventuali pericoli di cedimento”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here