Auletta, dal 25 aprile al 1 maggio XII edizione di Bianco Tanagro – festival del carciofo bianco. Tra i premiati Franco Arminio

0
1067

Pochi giorni ancora e torna con un’altra ricchissima edizione il Festival del Carciofo Bianco che, ogni anni, si svolge ad Auletta per presentare l’eccezionalità del prodotto agroalimentare d’eccellenza del territorio del Tanagro. Torna dunque Bianco Tanagro che, da giovedì 25 aprile e fino venerdì 1°  maggio, allieterà le serate ad Auletta grazie ad un intenso programma realizzato dalla Pro Loco di Auletta presieduta da Giuseppe Lupo che, da anni, punta sul tipico prodotto dell’agricoltura cercando di ampliare la conoscenza del valore del carciofo bianco sia per ciò che riguarda le ricche proprietà organolettiche ed anche per la sua duttilità in ambito culinario.

7 giorni di eventi e di divertimento arricchiti anche da momenti di cultura e di valorizzazione del territorio promuovendo l’impegno di associazioni e di attività di ristorazione che sono in campo per promuovere le eccellenze gastronomiche di un’area ricca di tradizione e di storia che la rendono parte integrante di quell’area individuata come patria della Dieta Mediterranea. Gli stand di Bianco Tanagro con il ricco e variegato menù che comprende anche piatti senza glutine, in alcune giornate saranno aperti anche a pranzo. Il taglio del nastro della 12esima edizione del Festival del Carciofo Bianco ad Auletta, si terrà giovedì 25 aprile alle ore 10,00 del mattino ad opera del presidente della Pro Loco organizzatrice Giuseppe Lupo e del sindaco di Auletta Pessolano.

A seguire si partirà subito con spettacoli ed eventi di divertimento che allieteranno ogni momento della manifestazione arricchita dalla presenza di mercatini di prodotti artigianali ed agroalimentari locali. L’apertura a pranzo della Taberna gastronomica è prevista, inoltre, anche nei giorni di sabato 27, domenica 28 aprile e venerdì 1 maggio. Confermata la consegna del Premio Carciofo Bianco, giunto all’8^ edizione e che si svolgerà domenica 28 aprile a partire dalle ore 18,00. 11 le categorie premiate e, per la categoria impegno sul territorio, saranno premiate le Pro Loco di Rotondi e di Campoli Monte Taburno. L’evento, in programma presso il Complesso Monumentale Jesus, sarà condotto dalla giornalista enogastronomica Antonella Petitti a cui sarà affidata anche la conduzione dell’evento in programma Mercoledì 1° maggio per la consegna del premio Carciofo d’Oro che, per  questa 9^ edizione 2024, sarà consegnato al poeta e paesologo Franco Arminio. A partire da giovedì 25 aprile dunque, ad Auletta prende il via una settimana intensa tra gusto, cultura, musica e spettacolo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here