Aspettando il 2024, torna l’appuntamento con la trasmissione natalizia di UnoTv

0
103

Torna l’appuntamento annuale con gli auguri natalizi di Uno Tv. Domani sera, come ogni anno, serata di vigilia di Natale, a partire dalle ore 19,00 partirà la carrellata di auguri consueta in cui amministratori locali, referenti di enti, imprenditori, associazioni, tracceranno un bilancio dell’anno che si avvia a conclusione e lasceranno gli auguri per il nuovo anno.

Una lunga carrellata che, come ogni anno, terrà compagnia i telespettatori nel corso della serata della Vigilia di Natale affrontando i temi che più di ogni altro, sono stati al centro del dibattito e che hanno raccolto l’interesse dei telespettatori. Cosa è successo, le difficoltà come sono state affrontate, quali sono le idee e le prospettive per il futuro. Ma anche opinioni, pareri, interessi, impegni, sogni e naturalmente gli auguri per il nuovo anno 2024 che sta per arrivare. Si parlerà di scuola, politica, alta velocità, turismo, ambiente, sport, infrastrutture e tanto altro tra sorrisi e battute per allietare la serata.

Non mancherà poi la musica natalizia grazie alla collaborazione ed alla disponibilità di Pino Pinto che, insieme al Coro Sinfonia di Voci Terasa Miraglia di Sanza, direttamente dalla Chiesa Madre di Sanza, allieteranno la serata con le loro voci  proponendo al pubblico di Uno Tv le meravigliose canzoni natalizie. L’editore di Uno Tv Valentino Di Brizzi, a nome dell’intera redazione, rivolgerà il suo augurio a tutti i telespettatori della nostra emittente televisiva e all’intero territorio per il nuovo anno 2024 che inizierà a breve mentre saluteremo per sempre l’anno 2023 con tutto ciò che ha dato e che lo renderà indimenticabile, tra gioie e dolori e nel bene e nel male per ciascuno di noi.

Aspettando il 2024, andrà in onda dunque domani, domenica 24 dicembre a partire dalle ore 20,00 e vi terrà compagnia per l’intera serata con appuntamenti in replica anche per i successivi giorni delle festività natalizie.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here