Askolto, lo sportello di primo supporto psicologico ideato dal Forum dei Giovani di Padula

0
20

{vimeo}472564465{/vimeo}

Nel corso degli ultimi anni, gli episodi depressivi nei teenager sono aumentati dall’8,1% al 13,2%.  Durante il periodo di lockdown la percentuale aumenta ulteriormente: si stima intorno al 30%.

Anche a causa della circolazione di una quantità eccessiva di informazioni è del tutto normale provare emozioni come ansia, paura, confusione, rabbia, sospetto. Parola di esperti. Conoscerle è importante per non venirne sopraffatti.

In un difficile momento storico come quello attuale il Forum dei Giovani di Padula si è interrogato su cosa avrebbe potuto fare per supportare chi sta vivendo un momento di difficoltà psicologica.

Hanno pensato ad uno sportello online. Si chiama Askolto e permette di ricevere un primo supporto psicologico da parte di esperti del settore che, a titolo volontario e anonimo, hanno sposato questa causa.

“Compilando l’apposito modulo – spiegano – è possibile inviare una richiesta in totale anonimato e di ricevere una risposta che solo il diretto interessato potrà leggere.  Sui nostri canali social troverete un link che apre un modulo google. Dopo aver inserito un nome utente e una password, che garantisce l’anonimato, e aver esposto il proprio problema, nel giro di qualche ora verranno caricate le risposte di un esperto in una cartella a cui solo il diretto interessato potrà accedere”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here