Ascea, sequestrato terreno di 1500 mq, area adibita a deposito di rifiuti

0
75

La Guardia Costiera di Acciaroli  ha posto sotto sequestro un terreno di circa 1500 mq. ad Ascea, in quanto area di deposito incontrollato di rifiuti. L’attività, svolta con il supporto del N.I.T.A (Nucleo Intervento Tutela Ambientale di Agropoli,) è stata eseguita mediante l’impiego di droni, e ha consentito di scoprire rifiuti di varia natura come scarti edili, mattoni, sanitari in ceramica, residui di cartongesso, rifiuti in plastica, e bidoni in plastica con indicazioni circa il contenimento di sostanze chimiche, con conseguente grave degrado per l’ambiente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here