Arera proroga la fine mercato tutelato luce al primo luglio. Codacons: prorogare anche per il gas

0
35

Ci sono novità, per la fine del mercato tutelato dell’elettricità arriva la proroga: non termina più il 1^ aprile ma il 1^ luglio. Lo ha deciso l’Arera (Autorità di regolazione di energia, gas, acqua e rifiuti). Si assicura così, tra l’altro, il tempo necessario agli utenti per esser informati.

Ciò che serve è proprio una corretta informazione infatti. Il regime di mercato tutelato prevede che le tariffe siano stabilite dall’Arera che le aggiorna ogni tre mesi per la luce e ogni mese per il gas, nel libero mercato invece il prezzo è contrattato direttamente con l’azienda fornitrice. La scelta va quindi fatta in maniera consapevole.

Intanto la novità della proroga riguarda solo l’elettricità. E sulla questione interviene il Codacons che chiede di unificare la fine del regime a maggior tutela sia per il gas che per la luce per evitare di confondere i consumatori.

“In questo momento si assiste ad una enorme confusione sul passaggio al mercato libero di luce e gas, e il rischio concreto è che a rimetterci siano i consumatori – spiega il Codacons – Tra rinvii, proroghe, e in generale una informazione del tutto carente, gli utenti potrebbero ritrovarsi a firmare contratti con condizioni economiche svantaggiose, ritrovandosi bollette più salate”.

“Per questo riteniamo necessario unificare la fine del regime a maggior tutela sia per il gas che per la luce, scegliendo una data unica e avviando una campagna informativa capillare per aiutare i consumatori in questo delicato passaggio che potrebbe essere tutt’altro che indolore per le tasche degli italiani” – conclude Rienzi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here