Amalfi, truffe agli anziani: presi due malviventi. L’appello del comandante D’Angelantonio

0
147

Truffe ai danni di anziani in Costiera amalfitana. I Carabinieri della locale Compagnia, nella giornata di ieri hanno dato seguito ad un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 2 persone resisi responsabili di una truffa aggravata ai danni di una 80enne dalla quale, presentandosi lo scorso anno come corrieri di una ditta di spedizioni, si sono fatti consegnare la somma di 15 mila euro dall’anziano dichiarando che, in caso di mancato versamento della somma sarebbe stato necessario ricorrere alle vie legali per sbloccare il pacco destinato al nipote della vittima. Si tratta solo dell’ennesimo caso di truffa da parte di malviventi che, individuano come vittime persone fragili per farsi consegnare ingenti somme di denaro. L’ennesimo caso che ha spinto il Comandante della Compagnia di Amalfi Capitano Umberto D’Angelantonio oltre a spiegare i dettagli dell’operazione, anche a lanciare un appello alla massima attenzione per evitare truffe.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here