Allarme Squillante: “Ancora tagli alla Sanità”. Ecco cosa accadrà nel Vallo di Diano

0
12

{vimeo}81998942{/vimeo}
Non si preannuncia per niente semplice il 2014 della sanità della provincia di Salerno, che anzi a causa dei nuovi tagli annunciati al settore rischia di essere ancora più complicato dell’anno che stiamo archiviando. A confermarlo è lo stesso direttore generale dell’ASL di Salerno, Antonio Squillante, ieri a Sala Consilina per partecipare alla presentazione della guida alla buona alimentazione. Se all’Ospedale di Polla sono in arrivo nuove attrezzature per i reparti di Oculistica e , e si cercherà di mantenere gli attuali servizi, il futuro dell’ex Ospedale di Sant’Arsenio resta avvolto nella nebbia. E intanto il direttore generale avverte:”Se non ci sarà lo sblocco del turnover la carenza di personale medico ed infermieristico vedrà l’ASL costretta a chiudere alcuni reparti per l’impossibilità di fornire assistenza ai pazienti”. Ma vediamo l’intervista realizzata ieri al direttore generale Antonio Squillante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here