Agropoli, maltrattano figlia minore: divieto avvicinamento e braccialetto elettronico per una donna e il compagno

0
175

Sempre nella mattinata del 7 giugno ad Agropoli, i Carabinieri della locale Stazione hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare del “divieto di avvicinamento alla persona offesa con applicazione del braccialetto elettronico” emessa, su richiesta della Procura di Vallo della Lucania, dal G.I.P. del Tribunale di Vallo della Lucania nei confronti di una 40enne e del compagno 36enne, del luogo, indagati per “maltrattamenti contro familiari conviventi” nei riguardi della figlia minore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here