Ad Atena Lucana, l’ 8 e il 9 Settembre appuntamento con Inventario + Spasa

0
450

Due giorni dedicati all’arte, alla fotografia, grafica, video, musica e al cibo sono in programma  nel centro storico di Atena Lucana l’8 e il 9 settembre. L’evento nasce da Archivio Atena, il progetto del Comune che intende costruire un archivio di comunità, raccogliendo e conservando il patrimonio culturale locale materiale e immateriale del popolo di Atena, e vedrà la collaborazione di due realtà giovanili del Vallo di Diano: il Fritz Festival e il Toko Film Festival. Anche quest’anno poi si rinnova la collaborazione con la festa dei Piatti Poveri, manifestazione ventennale organizzata dal Comitato Festa di Atena Lucana.

Si parte il prossimo 8 settembre alle 19.00 nel centro storico con la presentazione della rivista “SPASA” e l’inaugurazione della omonima mostra. La rivista “SPASA” è nata da un laboratorio condotto da Mauro Bubbico, come momento finale di un corso di alta formazione sulla fotografia e il patrimonio culturale, diretto dal Prof. Giovanni Michetti e realizzato in collaborazione con la Sapienza Università di Roma e l’Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione.  Il corso, coordinato per Archivio Atena da Benedetta Cestelli Guidi, aveva come obiettivo quello di studiare le dinamiche alla base di un archivio di comunità e di indagare come la fotografia intervenga in questo processo. Nel corso del laboratorio svoltosi dal 17 al 22 luglio scorsi sono state prodotte più di milleduecento tra fotografie, documenti, interviste e video. Tutto questo materiale non soltanto è contenuto nella rivista “SPASA”, ma farà anche parte nell’archivio di comunità, costituendo il punto di partenza per nuove possibilità di studio e di racconto.

Il 9 settembre si terrà invece la presentazione di “INVENTARIO, 9 libri in mostra”. L’inaugurazione della mostra si terrà alle ore 18.30 nella Chiesa di San Nicola. “INVENTARIO” è la mostra, esito della residenza, nelle scorse settimane, di 9 studenti dell’Istituto superiore per le industrie artistiche (ISIA) di Urbino. Sono stati sviluppati 9 progetti fotografici presentati in forma di libro che hanno prodotto 3500 oggetti digitali, che entreranno a far parte dell’archivio di comunità. Si proseguirà con “Film in bottega” una video installazione a cura del Toko Film Festival alle ore 20 nel centro storico di Atena e successivamente con “Maledetta discoteca” il Djset a cura del Fritz Festival alle ore 22 in Piazza Museo Archeologico. Le serate prevedono la degustazione dei Piatti Poveri a cura del Comitato Festa di Atena Lucana.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here