A Sanza parte il progetto “Bici..bici..bicicletta”

0
132

Si chiama “Bici..bici..bicicletta” il progetto di educazione stradale promosso dal Comune di Sanza e dall’Arma dei Carabinieri, Compagnia di Sapri, con la Stazione di Sanza, e con il coinvolgimento dell’Istituto Comprensivo di Sanza-Buonabitacolo e gli alunni della scuola dell’infanzia e primaria. I bambini parteciperanno a lezioni teoriche per la conoscenza delle regole base del codice della strada, il corretto utilizzo della bicicletta e l’importanza del casco.

Il tutto con la collaborazione dei militari dell’Arma della locale Stazione, guidati dal Maresciallo Massimiliano Castellino e con la Polizia Municipale del Comune di Sanza. Gli alunni saranno sollecitati ad imparare a conoscere la strada ed il suo linguaggio che è fatto di cartelli, linee, simboli, luci e di persone in divisa. Al termine delle lezioni teoriche, martedì 4 giugno, dalle ore 10.00 nella Villa Comunale di piazza San Francesco, i bambini delle classi V delle elementari e gli alunni della Scuola dell’infanzia riceveranno la prima patente di guida della bici. La Patente del Ciclista è uno strumento importante per l’acquisizione delle necessarie informazioni, regole e tecniche per un uso corretto della bicicletta in strada.

Martedì 4 giugno quindi i bambini si cimenteranno nel percorso ad ostacoli allestito nella villa comunale ed al termine della giornata riceveranno la  Patente del Ciclista. La parte teorica del Progetto vedrà anche la presenza del Comandante della compagnia Carabinieri di Sapri, il Capitano Francesco Fedocci, mentre per la parte pratica vedrà i bambini dai 3 ai 10 anni impegnati ad imparare ad andare in bici rispettando il codice della strada. In questo modo si formeranno i bimbi in grado di muoversi autonomamente e in sicurezza nel tragitto casa-scuola. L’idea inoltre è quella di dare continuità al progetto nel tempo,  riprogrammandolo ogni anno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here