A Polla l’amministrazione Loviso si prepara a costituire una Comunità Energetica Rinnovabile

0
299

A Polla l’amministrazione Loviso si prepara a costituire una Comunità energetica rinnovabile, pianificando i passi da fare per arrivare a costituirne una sul territorio comunale. La giunta, infatti, ha approvato nei giorni scorsi la delibera di indirizzo per valutare tale possibilità cercando famiglie e imprese interessate e anche un soggetto facilitatore ed erogatore di servizi

L’evoluzione della tecnologia – si legge nella delibera –  apre la strada a modelli innovativi di gestione dell’energia e al centro di tale evoluzione sono presenti le cd. Comunità energetiche, il cui obiettivo è di permettere ai cittadini di creare forme innovative di aggregazione e di governance nel campo dell’energia per creare vantaggi per i singoli e la comunità sia economici sia di qualità della vita e di erogare servizi sul territorio. In tale contesto, il ruolo del Comune è centrale, come soggetto che facilita la comunicazione ed il coinvolgimento dei cittadini, grazie alla vicinanza fra elettori ed eletti.

La giunta ha quindi dato mandato agli uffici tecnici di predisporre e pubblicare un Avviso pubblico di manifestazione d’interesse finalizzato, tra l’altro, ad individuare il soggetto facilitatore ed erogatore di servizi per la costituzione della “C.E.R. POLLA”; di attivare tutti gli adempimenti gestionali necessari alla costituzione della Comunità energetica; e di individuare il patrimonio comunale disponibile ritenuto funzionale allo scopo associativo, eventualmente da concedere in diritto di superficie alla costituenda C.E.R.

Convinti che percorrere la strada della transizione energetica sia necessario, per si stanno promuovendo una fase conoscitiva per valutare l’interesse delle utenze private e pubbliche presenti sul territorio comunale a far parte della Comunità energetica rinnovabile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here