50 anni di storia per il Coro Amici della Musica di Sant’Arsenio: partiti i festeggiamenti

0
166

In attività dal 1974, il coro polifonico Amici della Musica di Sant’Arsenio compie quest’anno 50 anni. Attualmente diretto dal M° Viviana Palladino, ha mezzo secolo in cui ha avuto modo di esibirsi proponendo un vasto repertorio, sia sacro che profano, dalla canzone classica napoletana al pop.

50 anni sono un traguardo importante che fa del coro polifonico Amici della Musica, il più longevo del Vallo di Diano e verrà celebrato in grande, con una serie di appuntamenti che sono partiti domenica 9 giugno: presso il teatro Amabile si è esibito il Coro Armonia di Salerno, diretto dal M° Vicente Pepe. A partire da settembre si terranno ancora nuovi appuntamenti che proseguiranno fino a dicembre.

Gli appuntamenti riprenderanno domenica 29 settembre quando ad esibirsi in concerto sarà lo stesso coro polifonico, a quattro voci miste, Amici della Musica nella Parrocchia di Santa Maria Maggiore. Poi sabato 12 ottobre si ritorna al Teatro Amabile per assistere prima al concerto della corale Giuseppe Savani di Carpi e, a seguire, ci sarà il coro polifonico Histonium Bernardino Lupacchino di Vasto. Sabato 26 ottobre e sabato 14 dicembre si resta al Teatro Amabile per il coro pop di Salerno e il coro giovanile InCanto di Cava de’Tirreni.

Sono appuntamenti artistici di spessore per festeggiare una storia importante. Il coro polifonico Amici della Musica di Sant’Arsenio nasce nel 1974 dalla volontà di un giovanissimo seminarista, Don Angelo Spinillo, che volle creare una realtà fatta esclusivamente di voci del Vallo di Diano. Negli anni la compagine artistica ha svolto servizio liturgico e concertistico, ha promosso manifestazioni per diffondere la musica corale nelle scuole e nelle comunità del Vallo di Diano; ha  fatto numerosi concerti anche fuori: a Napoli, Perugia, Assisi, Verona. Si è inoltre particolarmente distinto nell’edizione 2003 del festival Singen in den Bergen tenutosi in Wolfsberg in Austria e sono del settembre 2004, per il Convegno di Canto Gregoriano, e del novembre 2006, per l’anniversario di Perosi, le due ultime partecipazioni del coro in Vaticano.

50 anni di attività sono tanti e il gruppo ha deciso di festeggiarli coinvolgendo altri cori che arriveranno a Sant’Arsenio da diverse parti d’Italia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here