Vice presidente Ente Vallo di Diano, turnover per la vice presidenza. Tocca ora a Gaetano Spano

0
187

Dare in vice presidente alla Comunità Montana Vallo di Diano in grado di responsabilizzare gli assessori e fare gruppo intorno agli obiettivi che la giunta comunitario intende perseguire a favore del territorio e, allo stesso tempo, di assicurare sempre una guida in grado di rispondere alle esigenze ed alle necessità dell’ente in qualsiasi momento.

Lo scorso anno, con questo obiettivo, il presidente Francesco Cavallone propose, con apposita delibera di giunta datata 7 luglio 2022, di provvedere all’individuazione della figura del vice presidente della Comunità Montana Vallo di Diano, affidando l’incarico, ai due assessori Antonio Pagliarulo e Gaetano Spano, che si sarebbero alternati nel corso degli anni. Lo scorso anno, la giunta comunale, nel riunirsi, stabilì, per la prima volta nonostante la figura sia regolarmente prevista dallo statuto, la nomina del vice presidente con incarico temporaneo annuale e l’alternazione tra i due assessori.

A ricoprire il ruolo lo scorso anno, è stato Antonio Pagliarulo, rimasto in carica fino ai giorni scorsi quando è subentrato l’Assessore Gaetano Spano che, dunque, a partire da questo mese di luglio e fino a luglio del 2024, oltre al ruolo di assessore, ricoprirà anche l’incarico di vice presidente della Comunità Montana Vallo di Diano.

All’atto dell’insediamento” spiega Gaetano Spano, neo vice presidente dell’Ente montano con sede a Padula “abbiamo deciso con la massima concordia di alternare gli oneri e gli onori derivanti dall’incarico con cadenza annuale. Ringrazio il presidente Cavallone, rimarcando l’importanza del lavoro svolto da Pagliarulo. Il mio impegno – continua Spano – sarà nel segno della continuità. Ad oggi molte progettualità ed azioni sono già state portate a compimento. Penso all’arricchimento del parco mezzi dell’Ente, o ai nuovi concorsi. Dal  Servizio Civile,  al Distretto del Commercio, dal Gal al Turismo, abbiamo lavorato senza sosta e con profitto. Continueremo per la crescita del Comprensorio e dei sui abitanti”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here