Un anno di Sport. Le due facce del Futsal Claravi’

0
24

{vimeo}198025426{/vimeo}

Un anno di Futsal Claravì dai due volti. La formazione del presidente Spinelli dopo un pessimo girone d’andata altalenante a gennaio 2016 inizia la scalata verso la salvezza nel campionato di serie C2 girone C. Una salvezza raggiunta con largo anticipo grazie alle 6 vittorie e un pareggio conquistate nelle 13 partite del girone di ritorno che permettono alla compagine giallonera di programma la stagione 2016-17 con largo anticipo. Una programmazione che porta alla richiesta poi accolta di ripescaggio per partecipare al massimo torneo regionale, il campionato di C1. Il mercato condotto dal numero uno del Futsal Claravì è di quelli importanti: tanti volti nuovo e tre stranieri che dovevano dare quel quid in più alla squadra: Lopes Neves (che a novembre lascia la compagnia per un grave infortunio al ginocchio), Pietro Trica e Facundo Galinanes. Solo quest’ultimo regala sprazzi di futsal al popolo del PalaZingaro ma non basta. Il girone d’andata parte male con la sconfitta interna contro il Benevento. La squadra sembra risollevarsi nella vittoria esterna in casa del Futsal Coast ma è un illusione. Si chiude l’anno con una striscia di quattordici sconfitte consecutive, con una rosa rivoluzionata ma non basta tant’è che il patron Spinelli sbotta e al termine dell’anno pensa addirittura di ritirare la squadra. Dal prossimo week end invertire la rotta e provare a costruire una nuova salvezza. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here