Teggiano, Domenica 30 Convengo Di Solidarieta’ Per Il Terremoto Del Centro Italia

0
17

{vimeo}188808776{/vimeo}

 

Lo scorso 24 agosto il Centro Italia è stato colpito dall’ennesimo terremoto devastante che ha raso al suolo le città di Amatrice e Accumuli. Tre amici di Teggiano Luigi Morello, Antonio Mea e Cono Tropiano, si sono riuniti in un comitato spontaneo per sosotenere le popolazione dell’area colpita dal sisma con una raccolta fondi. Domenica 30 ottobre, presso la sala parrocchiale Pier Giorgio Frassati a Prato Perillo di Teggiano, si terrà una serata di solidarietà per le zone terremotate del centro Italia. Alle 17,30, l’inizio della serata con i saluti di Antonio Mea membro del comitato organizzatore e del sindaco Michele Di Candia. A seguire la musica con i cori polifonici Dianum e Polimnia. Quindi il momento teatrale offerto dalla compagnia I saltimbanchi di Don Bosco di Polla. Si passerà quindi al momento culturale con gli interventi di illustri relatori come Bernardino Iuorio, responsabile regionale volontari Protezione Civile, Luigi Sorgente, vice comandante dei Vigili del Fuoco di Salerno, Enzo Siervo, geologo, Rosario Soldovieri ingegnere Civile Strutturista, Michele Brigante docente dell’Università Federico II di Napoli.La conclusione dei lavori sarà affidata a Tonia Cartolano giornalista di SKY TG 24 che è stata ad Accumuli e Amatrice come inviata per documentare il dramma del terremoto e il vescovo della Diocesi di Teggiano Policastro Mons. Antonio De Luca. Giuseppe D’Amico ai nostri microfoni presenta l’appuntamento di domenica prossima 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here