Stazione Alta Velocità, percorso definito. Cavallone: “Da altri attacchi sterili”

0
206

Stazione Alta Velocità nel Vallo di Diano. Nel corso della conferenza dei Sindaci svoltasi ieri sera su convocazione del presidente della Comunità Montana Vallo di Diano il tema è stato nuovamente affrontato annunciando l’intenzione di essere vigili sul progetto per far si che nulla possa essere lasciato al caso, consentendo sgambetti che possano mettere a repentaglio il progetto. Un progetto che, come sottolineato dal Presidente Cavallone ha già visto i tecnici di RFI effettuare rilievi sul territorio ribadendo come il comprensorio è unito sulla presenza della stazione nel Vallo di Diano qualunque essa sia la localizzazione

Ribadito inoltre anche l’impegno affinché venga valutata l’interconnessione della Stazione del Vallo di Diano con la tratta Sicignano Lagonegro

Rispediti al mittente inoltre gli attacchi provenienti da altri territori tra cui anche il Lagonegrese cui è mancata la replica in occasione dell’incontro promosso dal Comitato Pro Ferrovia Sicignano-Lagonegro che ha avuto il merito di far emergere le intenzioni della Basilicata, anche perché molti sindaci compreso il presidente Cavallone non ha avuto modo di ascoltare essendo assente al momento dell’intervento della sindaca Di Lascio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here