Scadenza green pass, medici campani invitano ministero a fare chiarezza

0
137

Nelle ultime settimane è cresciuta l’incertezza generale sulla scadenza della certificazione verde. Molti, sul tema, lamentano una cattiva informazione, soprattutto da parte del Ministero della Salute e dei media. A chiedere maggiore chiarezza, tra gli altri, la Federazione Italiana Medici di Medicina Generale campana.

“Siamo inondati di messaggi allarmati di pazienti convinti che dal 1° febbraio il loro green pass non sarà più valido. Purtroppo il ministero della Salute sta inviando una comunicazione scritta in modo poco chiaro, che sta generando una grave confusione”. Così, in una nota, la Fimmg Campania. 

“Il messaggio ministeriale – spiegano i medici di famiglia – inizia con un’allarmante dichiarazione: dal 1° febbraio la certificazione verde Covid-19 non sarà più valida in Italia a seguito del passaggio da 9 a 6 mesi della durata di validità della certificazione per vaccinazione oppure per guarigione post vaccinazione. Poi non si comprende a pieno l’invito a prenotare la dose di richiamo (booster) entro il 30 gennaio 2021, ‘così da ottenere la nuova certificazione che avrà una durata di 6 mesi dalla data di somministrazione del vaccino’. Si faccia chiarezza, per evitare un ulteriore caos tra una settimana”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here