Sanza. ieri serata di musica in ricordo di Goffredo Ferrarese

0
16

{vimeo}181181488{/vimeo}

Una serata di musica per ricordare Goffredo Ferrarese, il giovane deceduto a seguito di un incidente stradale nel 2014. Dopo due anni da quel tragico episodio ieri sera Sanza ha voluto ricordare il giovane Goffredo. Attraverso le parole e la musica di chi lo ha conosciuto e di chi ha condiviso con lui momenti indimenticabili, è stato possibile capire chi era Goffredo Ferrarese e perché un’intera comunità lo piange e mantiene vivo il suo ricordo. Tante le emozioni vissute ma anche tanta commozione sui volti di chi ieri sera era presente allo spettacolo interamente organizzato dagli amici e colleghi. Partito con la proiezione di un video che ha proiettato sul maxischermo il volto e la vita di Goffredo, si è poi passati alla musica entrando nel vivo dello spettacolo con l’esibizione dei 12 artisti che nel corso della loro vita artistica hanno avuto modo di collaborare in più occasioni con l’amico scomparso.

{vimeo}181181478{/vimeo}

Attraverso la musica e le loro parole è stato possibile conoscere e capire chi era davvero Goffredo Ferrarese, persona allegra e cordiale, disponibile ad ogni richiesta. Pronto ad aiutare anche chi non aveva il coraggio di chiederlo e capace di rendere speciale ogni evento con la sua musica, la sua passione e la sua dolcezza. Questo il dipinto di Goffredo che ieri sera è stato realizzato per lasciarlo a memoria di quanti lo hanno conosciuto e di chi non ha invece avuto modo di incontrarlo. Nel corso della serata anche il Sindaco di Sanza Francesco De Mieri ha voluto esprimere un suo pensiero sul giovane concittadino ribadendo come il suo ricordo non può essere cancellato. Per far si che la memoria di Goffredo resti indelebile ha annunciato la volontà di intitolare un laboratorio musicale proprio al ragazzo deceduto. Le esibizioni degli artisti si sono concluse con una grande torta e, nel finale, la commozione e il saluto rivolto all’angelo Goffredo Ferrarese con le lanterne cinesi che sono voltate in alto nel cielo insieme ai palloncini lanciati dagli artisti che si sono esibiti nel corso della serata. L’evento, realizzato ieri sera giorno del suo compleanno, non sarà più ripetuto. E’ stato infatti già annunciato che la serata sarà unica e irripetibile anche per la consapevolezza che il ricordo di Goffredo comunque resterà indelebile

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here