Salerno, bilancio della GdF: 26 mila pezzi contraffatti sequestrati

0
19

{vimeo}216480967{/vimeo}

Un bilancio pesante quello del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Salerno che nel primo quadrimestre del 2017 ha sottoposto a sequestro circa 26 mila pezzi ritenuti contraffatti. I diversi nuclei presenti su tutto il territorio provinciale hanno lavorato alacremente nell’ambito degli interventi volti a reprimere il fenomeno della contraffazione effettuando controlli attenti e mirati nei diversi negozi e centri commerciali. Decine di migliaia i prodotti sequestrati dalle fiamme gialle e di varia natura come capi e accessori per abbigliamento di lusso e sportivo, scarpe, occhiali da sole, cover per telefoni e bigiotteria. Oltre 26 mila pezzi risultati tutti falsamente griffati con riproduzione dei marchi di note case produttrici. I venditori sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per i reati di commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione. I risultati conseguiti sono testimonianza della attività svolta quotidianamente dalla Guardia di Finanza a tutela sia dei consumatori e degli esercenti che commerciano prodotti originali, che, nell’ambito del sistema –Paese Italia, risultano categorie maggiormente danneggiate dal fenomeno della contraffazione, che genera un vorticoso giro d’affari illecito che, a sua volta, si traduce, come disvalore per l’intera collettività nazionale, in un forte calo delle vendite, dell’occupazione e del gettito fiscale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here