Salerno. 26enne ai domiciliari, continuava a spacciare nonostante un precedente arresto

0
17

polizia113

A Salerno gli Agenti della Polizia di Stato ieri hanno arrestato un 26enne per detenzione a fini di spaccio di stupefacente, è stato colto in flagranza del reato.

L’uomo, nonostante l’arresto dello scorso 29 dicembre per le stesse motivazioni, continuava con l’attività di spaccio effettuando consegne di stupefacente in varie zone della città ed in special modo nel  rione Calcedonia. Ieri mattina è stato quindi predisposto un sevizio di appostamento e, nei pressi di via Pironti, è stato fermato mentre cedeva della sostanza stupefacente in cambio della somma di 30euro ad un  tossicodipendente di 40 anni già iscritto al S.E.R.T. locale.

A seguito di perquisizione personale al 26enne venivano trovati, abilmente nascosti nei pantaloni,  ulteriori 9 involucri termosaldati contenenti cocaina nonché di un telefono cellulare usato per essere contattato dagli acquirenti.

L’uomo è ora ai domiciliari. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here