Salernitano, segnalati 5 stranieri per indebita percezione del RdC

0
83

Continuano gli accertamenti dei Carabinieri finalizzati a verificare la corretta corresponsione del reddito di cittadinanza. Nella mattinata di lunedì 6 dicembre, al termine di mirati accertamenti e verifiche, i militari della Stazione di Siano hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria 5 soggetti stranieri  percettori di reddito di cittadinanza, che avevano dichiarato falsamente di essere residenti in Italia da oltre 10 anni, ricavando indebitamente la somma di euro 20.000. Il militari hanno pertanto proceduto alla comunicazione di tali indebite corresponsioni all’INPS, che procederà alla revoca immediata del beneficio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here