Sala Consilina, furto in abitazione in zona periferica. 1 arresto

0
14

{vimeo}106480454{/vimeo}

Nel pomeriggio di ieri i militari della Compagnia di Sala Consilina hanno tratto in arresto un Topo d’appartamento. L’uomo 35enne di Sala Consilina, già noto alle forze dell’ordine, si è introdotto all’interno di un’abitazione sita in zona periferica impossessandosi di un portafogli contenete la somma contante di 150 euro e due carte di credito. Nel fuggire il malvivente è stato però visto dalla proprietaria dell’abitazione che ha allertato subito il numero unico di emergenza 112, fornendo una descrizione somatica. 
In poco tempo i militari del NOR e della locale stazione hanno indivuduatol’uomo che, una volta bloccato, è stato ristretto in stato di arresto per il reato di furto aggravato persso le camere di siscurezza della caserma di contrada Pozzillo. 

Per il 35enne di Sala Consilina era stato disposto il rito per direttissima, rinviato poi su istanza della difesa. Per l’uomo è quindi stato deciso l’obbligo di dimora e permanenza presso la sua abitazione in orario serale e notturno

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here