Sala C., ok alla proposta dell’Anas per la realizzazione dello svincolo autostradale Sala Consilina Sud

0
454

L’amministrazione comunale di Sala Consilina ha scelto. Sarà la proposta denominata “Ciano” quella su cui lavorerà l’ANAS per la realizzazione del nuovo svincolo autostradale Sala Consilina Sud, che sarà realizzato con innesto sulla Strada Provinciale Trinità-Silla e sarà utile a decongestionare il traffico che si registra sulle arterie principali di Sala Consilina. Un nuovo progetto che ANAS ha realizzato anche in vista della realizzazione della nuova tratta ferrata a cui sta lavorando RFI.

Le ipotesi proposte dai tecnici di ANAS che nei mesi scorsi hanno effettuato sopralluoghi sul territorio proprio per definire le nuove progettazioni anche per lo svincolo di Padula-Buonabitacolo, infatti, tengono conto anche della futura realizzazione dei binari dell’alta velocità. Dalla delibera approvata dall’amministrazione Cavallone, infatti, emerge come le ipotesi tra cui scegliere e la più confacente alle reali esigenze delle comunità servite, erano 4 individuate su 4 tonalità. La giunta comunale di Sala Consilina ha approvato l’alternativa denominata “Ciano che prevede la realizzazione dello svincolo a sud della SP 11, meglio nota come strada provinciale Trinità Silla con la realizzazione di viadotti che fungeranno da scavalco della linea ferroviaria e della Strada Provinciale 43 ricadente nel territorio di Sala Consilina.

Escluse le altre alternative di cui una, individuata con il colore giallo ce prevedeva una significativa dislocazione dello svincolo con attacco diretto sulla SS 19 delle Calabrie mentre, un’altra alternativa indicata con il colore rosso, veniva esclusa a priori in quanto prevedeva la realizzazione del semi svincolo direttamente sulla linea ferroviaria Sicignano-Lagonegro che, come riportato nella stessa delibera, non può essere realizzata in quanto RFI ha negato l’utilizzo delle aree individuate per la realizzazione delle opere. A distanza di pochi giorni dall’arrivo delle proposto, l’amministrazione comunale Cavalllone, ha dato il via libera al progetto che ANAS ha presentato per la realizzazione del nuovo svincolo Sala Consilina Sud. Uno svincolo atteso e fortemente voluto servirà anche i comuni di Sassano, Teggiano e Monte San Giacomo, al momento non serviti da uno svincolo e autostradale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here