Potenza, droga: 26 misure cautelari. Anche in provincia di Salerno

0
26

carabinieriok

26 misure cautelari, tra arresti domiciliari e obblighi di dimora, e presentazione alla polizia giudiziaria eseguite questa mattina dai Carabinieri nell’ambito dell’operazione antidroga “Idra” coordinata dalla Procura della Repubblica di Potenza.

Le persone coinvolte fanno parte di un sodalizio criminale di matrice etnica, di origini gambiane e nigeriane, con base nel centro abitato del capoluogo lucano e propaggini nei comuni della Val d’Agri dove agiva anche un’articolata rete di spacciatori al dettaglio di nazionalità italiana.

Le misure cautelari toccano le province di Potenza e Salerno (Sala Consilina), Como, Latina, Pordenone e Viterbo, nei confronti di 26 persone accusate, a vario titolo, di associazione finalizzata al traffico illecito e detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here