Polla. Maxi rissa in ospedale. Tutti liberi ma 5 hanno l’obbligo di firma

0
24

ospedale

Il Gip del Tribunale di Lagonegro nella giornata di ieri ha convalidato l’arresto delle undici persone, tra cui due di nazionalità rumena, protagonisti della max rissa che si è verificata sabato sera presso l’ospedale di Polla. Gli undici, accusati  di rissa aggravata, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, sono tornati in libertà ma per 5 di loro è stato disposto l’obbligo di firma. Secondo gli inquirenti otto persone entrarono nell’ospedale per picchiare i tre, tra cui due rumeni, che poco prima avevano ingiuriato e offeso la titolare di un bar da cui era scaturita una prima colluttazione con il fratello della donna.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here