Padula, il 16 dicembre la storia del Psi per guardare al futuro: con Enzo Maraio e Bobo Craxi

0
136

Il Partito Socialista Italiano sempre più attivo nel Vallo di Diano con iniziative che, ripercorrendo l’importante storia passata, cercano ora di lanciare uno sguardo al futuro.

Nei prossimi giorni i responsabili del Centro Zonale del Vallo di Diano con il segretario Domenico Quaranta, riporteranno un evento di ricordo del partito presso la Certosa di San Lorenzo, luogo che, in passato è stato visitato dallo storico leader Bettino Craxi. Sabato 16 dicembre, alle ore 11,00, presso la Sala San Severino, sarà inaugurata la mostra “#125Avanti” per ripercorrere l’importante passato del Partito e, per guardare la futuro. Non a caso, infatti, a margine dell’inaugurazione della mostra, si terrà anche un convegno dal titolo “La Storia del Futuro”, a cui prenderanno parte anche numerosi referenti del partito socialista di oggi e di ieri. Protagonista dell’evento sarà Bobo Craxi, figlio del compianto leader del PSI Bettino Craxi.

L’evento sarà suddiviso in due parti. La mattina la conferenza stampa e l’inaugurazione della mostra mentre, nel pomeriggio l’incontro convegno moderato dal giornalista Gaetano Amatruda, a cui prenderanno parte gli esponenti attuali del Partito Socialista. Ad aprire l’evento del pomeriggio sarà la sindaca di Padula Michela Cimino con i saluti istituzionali. A seguire l’evento entrerà nel vivo con gli interventi del coordinatore PSI Vallo di Diano Conantonio D’Elia e di Domenico Quaranta sindaco di San Pietro al Tanagro. Previsti inoltre gli interventi di Pasquale Sorrentino, consigliere provinciale del Partito Socialista Italiano, di Angrea Volpe consigliere regionale, e dei segretario provinciali e regionali del partito Silvano Del Duca e Michele Tarantino. A concludere i lavori saranno Bobo Craxi della Direzione Nazionale PSI e Enzo Maraio Segretario Nazionale del PSI.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here