Noemi Cardinale e Emanuele Cimino protagonisti ai campionati italiani di Danza Sportiva.

0
20

{vimeo}174510540{/vimeo}

Lo scorso fine settimana si è conclusa a Rimini la nona edizione di Sportdance, i campionato italiani di categoria che hanno visto in gara oltre 35mila atleti e circa 250 mila visitatori in otto giorni di manifestazione. Dal Valzer al Country, dalla Danza Classica alla Break, il mondo della Danza Sportiva si è riunito per celebrare a RiminiFiera le Olimpiadi di questo movimento in grandissima espansione. Dal 3 al 10 luglio al RiminiFiera sono andati in scena per la prima volta in assoluto gli Europei Latin, una delle competizioni più emozionanti del calendario internazionale della Danza Sportiva, che ha attratto migliaia di spettatori lasciando a bocca aperta tutti. Una settimana di balli intensa che ha visto emergere anche giovani ballerini valdianesi che si sono particolarmente distinti che hanno portato in alto il nome della Campania. Nella categoria YOUTH CLASSE A di danze latino americane hanno partecipato la coppia Emanuele Cimino di Casalbuono e Noemi Cardinale di Padula ottenendo un ottimo risultato che aggiunto ai risultati del percorso di Coppa Italia hanno consentito ai due giovani di ottenere per  merito il passaggio in classe internazionale. Questo li porterà a rappresentare nella loro categoria l’Italia nelle competizioni all’estero compreso gli europei e i mondiali di danze latine 16/18 anni. Un grande applauso e grande orgoglio da parte dell’Asd Want to Dance che ha voluto fare un enorme in bocca al lupo ai due giovani ballerini.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here