Montesano S/M: Denunciato un 50enne per falsificazione RC auto.

0
25

{vimeo}122182644{/vimeo}

La polizia Stradale di Eboli, in collaborazione con la Polizia Locale di Eboli, ha denunciato un uomo di 50 anni, originario e residente a Montesano sulla Marcellana, accusato di simulazione di reato e truffa. L’uomo, agente di una nota compagnia assicurativa, incassava i premi assicurativi dei suoi clienti senza versare denaro alla compagnia e senza mettere in copertura i veicoli denunciando poi alle forze dell’ordine lo smarrimento dei documenti assicurativi. L’uomo è stato scoperto qualche giorno fa quando un uomo è stato fermato alla guida delle propria vettura dalla Polizia di Eboli i quali dopo aver visto tutti i documenti, compresi quelli assicurativi, in seguito ad accertamenti presso la polizia stradale di Eboli hanno appurato che nonostante il conducente fermato avesse regolarmente pagato il premio per la sua assicurazione, il veicolo non risultava assicurato. Da qui le ulteriori indagini che hanno condotto al sub agente a cui il conducente aveva pagato il premio. Questi non versava la somma di denaro alla compagnia assicurava per mettere in copertura il veicolo, ma si appropriava impropriamente del danaro e poi successivamente denunciava ai Carabinieri lo smarrimento dei documenti assicurativi dell’autovettura del suo cliente, il quale a sua insaputa circolava con la senza assicurazione. Per questo motivo, il 50enne residente a Montesano sulla Marcellana è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per simulazione di reato e truffa e all’ignara vittima è stato comminato un verbale di oltre 800 euro e sequestrata l’autovettura.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here