Montano Antilia, truffa ai danni dello stato. Concluse le indagini su 3 persone

0
25

alt

A seguito indagini effettuate dai militari della Compagnia di Sapri al comando del Capitano Emanuele Tamorri, la Procura della Repubblica di Vallo della Lucania ha emesso un avviso di conclusione indagini preliminari con contestuale informazione di garanzia nei confronti di tre persone di Montano Antilia in provincia di Salerno con l’accusa di truffa aggravata ai danni dello Stato. I carabinieri della Stazione di Laurito, agli ordini del Maresciallo Aiutante Francesco Benevento, nel corso dell’attività d’indagine, hanno accertato che un ottantenne del posto, quale fittizio datore di lavoro, ed altre due persone di 67 e 62 anni, quali finti lavoratori agricoli, avevano comunicato all’INPS la prestazione di inesistenti rapporti di lavoro in ambito agricolo. Così facendo, i tre hanno percepito indebitamente indennità, quali disoccupazione agricola, malattia e maternità, per circa diecimila euro.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here