MF Banking Award 2023: alla Bcc Monte Pruno il premio “Eccellenze regionali – Campania”

0
169

Alla Banca Monte Pruno, per la seconda volta consecutiva dopo lo scorso anno, il premio “Eccellenze Regionali – Campania. A Milano il direttore generale Michele Albanese ritira il prestigioso riconoscimento assegnato nell’ambito degli MF Banking Awards 2023, promosso ed organizzato dal quotidiano MF /Milano Finanza. Certifica, ancora una volta, l’azione dell’istituto di credito cooperativo in termini di risultati economici, qualità delle attività messe in campo e obiettivi conseguiti.

Nella serata di gala all’Hotel Melià, la Banca Monte Pruno è stata tra le realtà bancarie italiane protagoniste delle premiazioni. Ad accompagnare il direttore Albanese il Vice-Presidente Antonio Ciniello. Il titolo “Eccellenze Regionali – Campania” accompagnerà, pertanto, la Banca Monte Pruno per l’intero esercizio, dando ancora più valore all’azienda in un momento di grande slancio, crescita e sviluppo per la stessa.

“Partecipare a questa cerimonia – ha dichiarato a margine della premiazione il Direttore Generale Michele Albanese – rappresenta, ancora una volta, un’emozione particolare. È stata una serata ricca di forti emozioni e di soddisfazioni vissute con tante realtà di caratura nazionale che conoscevano la nostra banca per l’attività e l’attenzione che pone sul territorio. Mai e poi mai avrei immaginato che la nostra banca fosse così seguita ed apprezzata, al di la del premio. Sicuramente i risultati della Banca ci riempiono di orgoglio per quanto fatto e per come siamo riusciti a sostenere l’economia locale, ma quando si ha l’occasione di ricevere riconoscimenti nazionali così preziosi, il pensiero va immediatamente alla comunità che rappresentiamo, dando lustro ad un intero territorio che, insieme a noi, ieri sera a Milano, ha ricevuto questo Premio così prestigioso e autorevole. Vogliamo condividerlo, quindi, con tutti, soci, amici e clienti, con la nostra Capogruppo Cassa Centrale, che ha avuto il merito di starci vicino e di supportarci nei momenti di transizione e di difficoltà rivenienti dall’incorporazione della consorella di Fisciano, perché essere un’eccellenza è solo la sintesi di una realtà che lavora con il cuore, al fianco di un territorio, non dimenticando le origini e mettendo al centro le persone. Essere la miglior Banca in Campania, infine, rappresenta un ulteriore impegno per continuare a fare sempre meglio, con i piedi per terra, e proseguire il percorso intrapreso fatto di ascolto, relazioni e vicinanza”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here