Giornata della Disabilità, a Sala C. in campo “Una Speranza Onlus”

0
136

Oggi, 3 dicembre, è la Giornata internazionale delle persone con disabilità.  Proclamata nel 1981 dall’ONU (Organizzazione delle Nazioni Unite) viene celebrata celebrata ogni anno allo scopo di promuoverne i diritti e il benessere. Questa mattina a Sala Consilina è stato organizzato un convegno sul tema dall’Associazione Una Speranza Onlus che nel Vallo di Diano dal 1997 si occupa di disabilità e ha realizzato negli anni un Centro diurno e residenziale per disabili, punto di riferimento per tante famiglie.

I disabili rappresentano il 15% della popolazione mondiale, circa un miliardo di persone che quotidianamente affrontano discriminazioni e ostacoli che ne limitano la piena partecipazione alla vita sociale. Il convegno di stamattina, nell’Auditorium in via Cappuccini, è stato pensato per riflettere su questi temi partendo da una realtà consolidata come il Centro Una Speranza … e passare a esaminare la realtà e le prospettive insieme con la dott.ssa Stefania Mancini, Presidente di Assifero che si è soffermata su “La Filantropia e il dopo di noi” e il dott. Porfidio Monda, docente di Gestione dei servizi sociali presso l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli sul tema “Il PNRR e il mondo della disabilità”.

L’evento è stato organizzato in collaborazione con la Fondazione della Comunità Salernitana e tante altre associazioni che collaborano costantemente con Una Speranza. Hanno portato il loro saluto: il sindaco Francesco Cavallone; Vittorio Esposito, Presidente del Consorzio sociale Vallo di Diano Tanagro Alburni; Antonia Autuori, Presidente di Fondazione Comunità Salernitana, le conclusioni sono state affidate a Mons. Antonio De Luca, Vescovo della Diocesi di Teggiano-Policastro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here