GdF Salerno, frode fiscale commercio carburante. 5 arresti e 48mln di beni sequestrati

0
14

{vimeo}329554243{/vimeo}

Avevano immesso in commercio carburante per oltre 210 milioni di euro senza versare mai l’IVA. Oltre 50 militari della Guardia di Finanza di Salerno sono stati impegnati nell’esecuzione di 5 ordinanze di custodia cautelare personale, il sequestro preventivo di beni per oltre 48 milioni di euro e 20 perquisizioni domiciliari e locali, nei confronti dei soggetti indagati, in concorso, per l’ingente frode fiscale nella commercializzazione di prodotti petroliferi. Questa mattina a Salerno la conferenza sull’operazione presso la sede del Comando Provinciale della Guardia di Finanza

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here