Estorsione e bancarotta fraudolenta, arrestato commerciante valdianese

0
16

poliziagenerico

Un commerciante di auto usate del Vallo di Diano doveva scontare 7 anni e 1 mese di reclusione per estorsione e bancarotta fraudolenta ma era sicuro che il ricorso presentato fosse stato accolto. É rimasto sorpreso quindi quando, ieri mattina, le Forze dell’Ordine si sono presentate per arrestarlo.

L’uomo, ignaro del provvedimento, è stato trovato all’interno della sua attività al lavoro.

L’operazione è effettuata dal personale della Sottosezione Polizia Stradale di Sala Consilina e della Sezione di Polizia Giudiziaria della Procura della Repubblica di Lagonegro.

Già in passato il commerciante era stato sanzionato a seguito di mirati controlli amministrativi. Ora è stato condannato per i reati di bancarotta fraudolenta ed estorsione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here