Dopo la puntata di Linea Verde esplodono le ricerche sul web per “Terre del Bussento”

0
198

Dopo la puntata di Linea Verde di domenica 2 aprile girata nel Cilento e in particolare a Sapri, e il boom di ascolti televisivi, oltre 3 milioni di telespettatori, sono esplose le ricerche su Google relative alle Terre del Bussento e le prenotazioni presso le strutture ricettive della zona.

I risultati, che derivano da una ricerca interna fatta su insights e analytics Google, mostrano come il 2 Aprile, rispetto agli ultimi 7 giorni di analisi, ci sia stato un picco nell’interesse sul termine di ricerca “Sapri”. Il valore 100 indica la maggiore frequenza di ricerca del termine e il picco più alto pari al 100 viene registrato proprio al termine della messa in onda della puntata di Linea Verde, alle ore 13.00. L’andamento, anche se in modo più blando, è continuato anche nei giorni successivi alla messa in onda. Il termine “Sapri” ha registrato la frequenza maggiore di ricerca, in ordine, nelle seguenti regioni: Basilicata, Campania, Abruzzo, Lazio e Valle d’Aosta. Gli argomenti associati al termine di ricerca sono invece relativi alla statua e alla poesia della Spigolatrice di Sapri e alla disponibilità presso le strutture ricettive del territorio.

“Oltre alla realizzazione di tutte le iniziative di promozione turistica e territoriale, il nostro compito è anche quello di analizzare e misurare la riuscita di tali iniziative – afferma il presidente dell’associazione Terre del Bussento Martino – dopo la puntata di Linea Verde registrata nel nostro territorio le ricerche su Google sono esplose. E noi non possiamo che essere più fieri e orgogliosi di tale successo. Crediamo che ci possa essere un buon impulso a scegliere di fare vacanza da noi in seguito a questa eccezionale vetrina andata su Rai1”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here