Covid, con 33 classi in dad la scuola salernitana resta un punto delicato

0
91

“Con oltre 33 classi in dad dopo una settimana dal ritorno tra i banchi, la scuola salernitana resta un punto delicato”. A dirlo il referente per l’emergenza covid dell’Asl Salerno, il dott. Arcangelo Saggese Tozzi, che annuncia anche un aumento delle giornate dedicate ai vaccini per la fascia 12-18 anni. E sottolinea che i tamponi antigenici e molecolari sono perfettamente equiparati tanto per attestare la positività che la negativizzazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here